2015 by BLACK BOX  created with Wix.com

CHI SIAMO

 

BLACK BOX  nasce da una idea di Sergio Alabiso e Roberto Salimbeni, da molti anni attivi nel settore dell' ENERGIA. BLACK BOX Green Srls ha l'obiettivo di fornire prodotti e servizi per L’Analisi in continuo ed on-line delle Centrali di Produzione e di Consumo di Energia Primaria.


La nostra Mission è quella di individuare gli sprechi energetici mettendo la BLACK BOX  a disposizione dei Professionisti che agiscono nel settore Impiantistico ed Energetico degli EDIFICI, sia pubblici che privati.

 

Il consumo di Energia negli edifici corrisponde ad oltre il 30% del totale ed il grado di inefficienza in questo settore è elevato. Il nostro obiettivo è quindi quello di ottenere  una Analisi in Continuo del Rendimento di un Sistema di Produzione  e Consumo di Energia Primaria per poi valutare, con dati  reali e non teorici, quali interventi operare per efficientare l'intero sistema.

 

Dall'utilizzo della BLACK BOX si ottiene in automatico  la FIRMA ENERGETICA  UNI EN 15603:2008  di un edificio e quindi si può correttamente realizzare la DIAGNOSI  ENERGETICA   del sistema  Edificio / Impianto.

 

COSA E’ IL MONDO “IoT”, COME SI SPOSA CON LE SMART CITY E COSA C’ENTRA BLACK BOX IN TUTTO QUESTO

Le tecnologie ICT sono state, nel passato millennio, la colonna portante dello Sviluppo portandoci alla cosiddetta New Economy di fine secolo scorso e avviandoci poi alla attuale Green Economy. Quest’ultima si basa sull’ idea delle Smart City, ovvero nuclei di raccolta e scambio di enormi quantità di dati per dare dinamismo ed efficienza ad una società sempre più complessa, con l’ottimizzazione delle risorse, compresa ovviamente quella energetica.

E’ a questo punto che entra in gioco BLACK BOX, ovvero il tema della “MISURA”

Ogni entità che consuma Energia Primaria provoca uno spreco, sia che si tratti di una Famiglia, un Edificio o una Industria. Determinare la MISURA dello SPRECO è il nostro compito e lo facciamo utilizzando le tecnologie ICT-based dell’Energy Intelligence. Questi strumenti, che BlackBox Green ha studiato e realizzato, hanno lo scopo di monitorare e quantificare gli sprechi arrivando fino agli interventi di riduzione e contenimento. Tutto ciò, passando anche per il metodo della Diagnosi Energetica, definendone i parametri e i valori dei consumi validandone al contempo l’attendibilità in modo certo e distribuito nel tempo.

Ma cosa si intende per “IoT” in ambito Smart City e come lo utilizza BLACK BOX?

Tutti i dati che oggi definiamo col termine “BIG DATA” sono oggetto di raccolta, manipolazione e ridistribuzione a 360 gradi. Lo strumento principe per consentire questo percorso bidirezionale è la tecnologia “IoT” ovvero l’ Internet delle Cose che io definirei invece come. L’ Internet dei Dispositivi. Infatti ogni dispositivo che può essere collegato con la Rete è un tassello di questa sempre più grande galassia che ci avvolge e che noi dobbiamo rendere intelligente trasformandola da matrice di numeri e informazioni a documenti leggibili e facilmente interpretabili dalle persone, anche quelle non specialiste.

Il Futuro prossimo venturo e BLACK BOX

Abbiamo già iniziato a gestire con queste metodologie e tecnologie non solo Dati Energetici, ma anche dati Ambientali e dati legati alla sicurezza contro gli eventi naturali più estremi dando conoscenza alle persone del proprio livello di sicurezza e di qualità della vita. Anche gli ultimi tragici eventi di Genova dimostrano come sia ormai indispensabile, nella moderna società sempre più complessa, avere un piano di Diagnostica sulle strutture più delicate e soggette a forti stress di utilizzo. Il nostro lavoro nel prossimo futuro sarà sempre più orientato a questi temi con la creazione di partnership con specialisti ed aziende leader nella sensoristica più evoluta a livello internazionale.

I NOSTRI ORIZZONTI